Tramonto sul mare

POESIA DI ADRIANA

Quando un cantautore ed un poeta si incontrano, non può che nascere una canzone.
Se desiderate, in fondo alla pagina potete lasciare un commento

Tramonto sul mare

Avvolta dal tepore di un sole ormai al tramonto,
piango ascoltando il rumore del mare,
sono incantata dal rosso all’orizzonte, dalle rondini in cielo
ed ho una sensazione….non so quale!
se di serenità, di tenerezza o di malinconia,
di infinita tristezza!

Non c’è nessuno accanto, complice dei sentimenti e dell’amore,
non sento sguardi fermarsi sul mio viso
non vedo mani che stringono le mie….
e avverto un brivido
è la sera che scende e l’eco di una voce pian piano si allontana!
cosa mi resta di una sera così?
solo una voglia, di restare sola
e far rivivere l’immaginazione

Rivivere con l’immaginazione i ricordi più belli,
percorrere la strada di quei sogni che non sogno più,
ma per un istante solo….desiderare
di averti ancora accanto,
e dirti che sei il mio amore,
per un istante solo,
prima che tu svanisca

nella profondità del mare!

CREDITS

Poesia di Adriana Iacobone – Musica di Eugenio Violante
Copyright © SIAE Maggio 2020
Suonato, cantato, mixato nell’Home Studio di Eugenio Violante

Photo by EV con Canon Eos 50D

19 Commenti
  • Anna G. Giacomelli
    Pubblicato alle 11:39h, 29 Maggio Rispondi

    Se posso essere sincera ciò che mi è piaciuto maggiormente è la musica…

    • eugenio
      Pubblicato alle 14:46h, 29 Maggio Rispondi

      Grazie Anna Grazia, ma devo dire che in questo caso il “LA”, l’ispirazione alla melodia me lo ha fornito il testo, cosa insolita nella mia costruzione dei brani perché inizialmente parto dalla stesura di un’idea musicale.

  • Anna Maria Saponaro
    Pubblicato alle 12:24h, 29 Maggio Rispondi

    Arte pura… Hai unito poesia e musica. Sublime!

    • eugenio
      Pubblicato alle 14:51h, 29 Maggio Rispondi

      Queste parole dette da un’artista di così alto livello quale tu sei nella pittura mi fanno davvero piacere. Sei grandissima con i tuoi pennelli!

  • Rita
    Pubblicato alle 19:33h, 29 Maggio Rispondi

    Sentire ciò che una poetessa e un cantautore vogliono condividere con le persone che li seguono, ti riempie di orgoglio. Regalateci ancora le vostre opere.

    • Federico
      Pubblicato alle 11:27h, 30 Maggio Rispondi

      Bellissima Canzone Zio, complimenti!

      • eugenio
        Pubblicato alle 20:09h, 30 Maggio Rispondi

        Quando un cantautore ed un poeta si incontrano… a volte può nascere qualcosa di buono con merito 50 e 50.

  • Virgilio Trenga
    Pubblicato alle 04:50h, 30 Maggio Rispondi

    La tua musica è poesia, i tuoi testi con le tue rime dolci e armoniose, raccontano storie ricche di emozioni e diffondono, suscitano sentimenti che raggiungono la parte più sensibile, più ancestrale di noi stessi.

    • eugenio
      Pubblicato alle 19:50h, 30 Maggio Rispondi

      Grazie Virgilio, in questo caso il merito del testo è di Adriana Iacobone, scrittrice sensibile e profonda.

  • Sara
    Pubblicato alle 05:47h, 30 Maggio Rispondi

    Musica e poesia che si fondono in una melodia unica, che lascia in ognuno di noi all’immaginazione dei ricordi…

    • eugenio
      Pubblicato alle 20:11h, 30 Maggio Rispondi

      Bella la sua descrizione del brano

  • Lucia magazzeno
    Pubblicato alle 08:43h, 30 Maggio Rispondi

    Meravigliosa sia le parole piene d amore e tristezza .la musica tocca le corde del cuore semplicemente perfetta

    • eugenio
      Pubblicato alle 20:36h, 30 Maggio Rispondi

      Grazie Lucia, apprezzo molto le sue parole.

  • Virgilio Trenga
    Pubblicato alle 10:34h, 30 Maggio Rispondi

    La tua musica è poesia, i tuoi testi con le tue rime dolci e armoniose raccontano storie ricche di emozioni e diffondono, suscitano sentimenti che raggiungono la parte più sensibile, più ancestrale di noi stessi. Complimenti a un grande musicista e poeta.

  • Luisella Pescali
    Pubblicato alle 11:19h, 30 Maggio Rispondi

    Che dirti Eugenio? Sei solamente una parola..Musica nel cuore e nell’anima ispiri solo amore…..la tua vecchia ammiratrice LUISELLA NATALE di via Bolzano…….Luisella

    • eugenio
      Pubblicato alle 19:51h, 30 Maggio Rispondi

      Luisella, che piacere leggerti… ti ringrazio per aver sempre creduto nella mia Musica.

  • Silvia Magni
    Pubblicato alle 21:06h, 30 Maggio Rispondi

    La poesia è…poesia
    Però devo dire che l’arrangiamento, la voce, la musica melodiosa toccano le corde del cuore
    Complimenti davvero!

    • eugenio
      Pubblicato alle 22:09h, 30 Maggio Rispondi

      Un arrangiatore, un cantante, un autore ci provano e quando riescono ad arrivare al cuore di chi ascolta, diventano felici e gioiosi come bambini senza età. Ho scoperto che sei una scrittrice, quindi provi le stesse emozioni… mi fa davvero piacere.

  • Michele Venneri
    Pubblicato alle 17:24h, 09 Giugno Rispondi

    Semplicemente bellissima

Commenta