CITTA' VUOTE - LOCKDOWN - LIBERTA' - CORONAVIRUS COVID 19

CITTA’ VUOTE

Nel Mondo e particolarmente qui in Italia, stiamo vivendo un momento difficile della nostra esistenza, città vuote, noi chiusi in casa, eroi che danno la vita per salvarci. Il mio nuovo brano è una riflessione sulla nostra reale identità nell’Universo. Una presa di coscienza, un dialogo tra l’Uomo e la Terra in cui vive.
Un commento potete scriverlo qui sotto il testo. Grazie e buon ascolto.

CITTA' VUOTE - LOCKDOWN - LIBERTA' - CORONAVIRUS COVID 19

Qui… città vuote come viste mai
solo le sirene in lontananza suonano

c’è qualcuno la ad attenderle
c’è qualcuno la, che non ce la fa
e noi qui rinchiusi senza uscire mai
con la speranza che non tocchi mai
                         … che non tocchi mai a noi

Li… ci sono angeli che salvano
gente come noi, sono i nostri eroi

Vinceremo! Tutto passerà.  Viva l’Italia
Cammineremo nelle nostre città
e la gente finalmente apprezzerà…  la libertà

Quì… città vuote, sembra quasi un film
Strade deserte, dai centri fino alle periferie

Terra mia, cosa ho fatto nel mancarti di rispetto
eppure tu mi hai regalato arcobaleni e azzurri cieli
forse questa che è arrivata, è una tua maledizione
Benedetta Terra mia
ma noi ci rialzeremo entro questa Primavera

Noi… viaggiatori di passaggio qui

siamo piccole lucine
che si accendono e si spengono
in uno spazio immenso, l’Universo.
Abbracciami più forte amore,
il tempo rimasto è breve
ed io voglio amarti
ancor per molte primavere

Qui… Città vuote senza gente ma… Noi

Vinceremo! Tutto passerà.  Viva l’Italia
Cammineremo nelle nostre città
e la gente finalmente apprezzerà… la libertà

Here … empty cities as never seen
only the sirens in the distance sound

there is someone waiting for them
there is someone there who can’t do it
and we locked up here without ever going out
with the hope that it will never touch
… that never touches us

There … there are angels who save
people like us are our heroes

We will win! Everything will pass. Long live Italy
We will walk in our cities
and people will finally appreciate … freedom

Here … empty cities, it almost seems like a movie
Deserted roads, from the centers to the suburbs

My land, what have I done in disrespect you
yet you have given me rainbows and blue skies
maybe this one that came is your curse
Blessed Terra mia
but we will get up by this Spring

We … travelers passing through here

we are little lights
that turn on and off
in an immense space, the Universe.
Embrace me stronger love,
the time left is short
and I want to love you
even for many springs

Here … empty cities without people but …

We will win! Everything will pass. Long live Italy
We will walk in our cities
and people will finally appreciate … freedom

CREDITS

Musica e Parole di Eugenio Violante
Copyright © SIAE Aprile 2020
Suonato, cantato, mixato nell’Home Studio di Eugenio Violante

10 Commenti
  • Livio
    Pubblicato alle 06:46h, 16 Aprile Rispondi

    Aspettavo un brano poetico da Lei, Eugenio.
    Vinceremooo

  • Rita
    Pubblicato alle 08:00h, 16 Aprile Rispondi

    Come al solito. Stupendi i tuoi brani, sono poesie

  • Paola Zavattaro
    Pubblicato alle 10:55h, 17 Aprile Rispondi

    Sempre poetico anche quando parli di dolore e difficoltà. Ciao Eugenio. Grazie

  • Giuseppe Pirrera
    Pubblicato alle 21:46h, 17 Aprile Rispondi

    Molto bella , sembra una carezza di coraggio, in un momento di paura , ma passerà e saremo più forti di prima.

    Grazie Eugenio .per il suo altruismo.

  • Lucia Magazzeno
    Pubblicato alle 05:11h, 18 Aprile Rispondi

    Complimenti la sua musica tocca l anima

  • Marco C.
    Pubblicato alle 14:44h, 18 Aprile Rispondi

    GRANDISSIMO Eugenio, la musica è molto raffinata. Il testo esprime benissimo,il mio e credo quello di molti, sentimento in questo periodo.
    Bravo bravo

  • eugenio
    Pubblicato alle 16:00h, 18 Aprile Rispondi

    Sono davvero felice di essere riuscito a condividere il Vostro stesso pensiero e sentimento, in questo c’è il bello della vita, sentirsi vicini l’uno all’altro sia nei momenti buoni sia in quelli difficili. Grazie per avermi scritto in questa pagina piena di Amore per la nostra Terra e per la nostra Vita.

  • Roberto Mariani
    Pubblicato alle 17:13h, 18 Aprile Rispondi

    Queste parole sono la migliore espressione di riflessione. La musica che le accompagna fa pensare molto alla nostra condizione e ci dà il coraggio per un futuro migliore!

  • ALBERTO VENTURINI
    Pubblicato alle 09:43h, 19 Aprile Rispondi

    EUGENIO Dopo OCEANO anche questa volta hai colpito nel segno

  • Piero Lonoce
    Pubblicato alle 11:39h, 19 Aprile Rispondi

    Un tocco originale e raffinato che può far solo bene!!

Commenta