Alberi secolari in una giornata di sole

Alberi danzanti

…iniziò il vento, gli alberi risposero oscillando al cielo terso,
lui uscì fuori per vedere cosa stava succedendo!!!
Fu così preso dal vento, dal suono delle fronde degli alberi e dalla molteplicità dei colori, che si fermò ad osservare con gli occhi vaganti verso l’alto…
              … ecco che avvenne l’evento inaspettato,
                  l’uomo si trasformò da spettatore a protagonista,
             … aprì le braccia ed iniziò a danzare e cantare col vento e con gli alberi.

Gli alberi danzano e cantano
al vento al sole ed alla luna.

Gli alberi segnano il tempo e le stagioni

I tronchi di ognuno mostrano la diversità sfoggiando meravigliosi vestiti
come scolpiti da un’arte divina.

Non ci resta che ammirarne il loro disegno.

Gli alberi segnano il tempo e le stagioni
della vita degli Uomini

non ci resta che ascoltarne il canto ed osservarli
per capire il mistero della loro esistenza ed imparare ad amarli

affinché possano continuare a cantare e a danzare per noi. “

(Eugenio Giugno 2009)

Credits

Copyright SIAE

Video registrato con un iPhone comprensivo dell’audio originale e dei suoni ntorno.
Musica suonata e registrata in Home Studio

6 Commenti
  • Bob Crystal
    Pubblicato alle 18:35h, 22 Dicembre Rispondi

    ….Caro Eugenio Originale e pieno di Feeling come sempre Roby –

  • Eugenio
    Pubblicato alle 23:03h, 22 Dicembre Rispondi

    Maestro (posso solo chiamare così un grande Artista compositore e musicista del Jazz e della New Age come te), sono lusingato del tuo apprezzamento a questo brano creato con l’intento di ‘scrivere’ attraverso la Musica quelle strane e meravigliose emozioni che si possono provare nel rapporto tra Uomo e Natura.

  • Gianni
    Pubblicato alle 11:43h, 24 Dicembre Rispondi

    E’ non solo un piacere; ma un onore aver avuto ed avere Eugenio amico. Un rispetto che dura da più di quarant’anni; e che, anche se non ci si frequenta, bastano i bellissimi ricordi delle Visioni e dei Bucanieri per tener sempre salda la vecchia amicizia.

    • Eugenio
      Pubblicato alle 17:42h, 24 Dicembre Rispondi

      E’ straordinario il fatto che persone che tu ritieni straordinarie dicono lo stesso di te.
      A Gianni, una delle voci più significative dell’Universo musicale globale da me conosciuto.

  • Gabry Moratti
    Pubblicato alle 19:05h, 20 Marzo Rispondi

    Splendore musicale, musica originale, finalmente qualcosa di nuovo. Grazie

    • Eugenio
      Pubblicato alle 20:44h, 20 Marzo Rispondi

      Gabry, non ti conosco ma il tuo apprezzamento per questo brano mi riempie di gioia, è segno di una grande sensibilità artistica e competenza. Ti invito a rivisitare la mia sezione Musica tra un mesetto perchè avrò da farti sentire un nuovo brano OCEANO che nella versione inglese prenderà il nome: EMPATHY. La tua opinione mi farebbe molto piacere.

Commenta